Crea sito

Montignac – idea menù

Montignac è l’ideatore della dieta dell’indice glicemico, le ricette  del menù che vi proponiamo si ispirano tutte ai suoi principi di base e appartengono alla prima fase della dieta, quella del dimagrimento.

Montignac

 

Montignac – idea menù

Colazione a base di carboidrati e proteine
  • Frutto o succo di frutta con Indice glicemico che non superi i 35
  • yogurt magro con semi di chia
  • pane integrale
  • 2 cucchiaini di marmellata non dolcificata Indice glicemico non superiore a 35
  • una tazza di caffè decaffeinato o infuso dolcificato con fruttosio

 

Montignac propone la scelta tra due tipi di colazione una a base di carboidrati e proteine: dolce; una a base di proteine e grassi: salata.

Noi italiani però difficilmente scegliamo una colazione salata, quindi oggi vi indicheremo quella dolce, ma la prossima volta vi faremo qualche esempio di colazione salata.

La colazione deve essere saziante, deve permetterci di arrivare al pranzo non affamati. Per essere equilibrata deve comprendere carboidrati e proteine, un frutto o un succo di frutta con indice glicemico non superiore ai 35, un caffè decaffeinato o infuso di erbe dolcificato con fruttosio.

La colazione si potrà iniziare con un frutto o un succo di frutta fresco o in bottiglia.

Se usate quello in bottiglia già pronto conviene uno senza zucchero. Qui ve ne consigliamo uno alle mele fatto in casa e dolcificato con fruttosio, procedimento dal blog Il cibo che cura

Montignac

L’ideale sarebbe quello di aspettare venti minuti prima di procedere con la colazione vera e propria.

Il blog Quella lucina nella cucina propone uno yogurt ai semi di chia e marmellata.

Il pane integrale per la colazione ce lo offre Lucia dal blog LuCIA – Tra cucina e pc

 

Montignac

Pranzo

Anche per il pranzo questa dieta ci propone le due formule come per la colazione. Se si sceglie la formula carboidrati proteine dobbiamo fare attenzione  con i primi, devono avere un indice glicemico che non deve superare i 35. Quindi vanno privilegiati integrali e cotti sempre al dente.

  • Piatto di apertura
  • Contorno di verdure
  • Piatto principale proteico

Piatto di apertura:

Pomodorini ripieni di quinoa ricetta di Ivana dal blog Menta e peperoncino

 

Contorno:

Un’insalata estiva proposta da Karen del blog Zucchero, lievito e farina

Piatto principale proteico

Vi diamo due opzioni

Francesca del blog Lo scrigno del buongusto ci propone un delizioso spezzatino di manzo al vino rosso, per realizzarlo scegliete pezzi magri.

Oppure potete realizzare un piatto a base di pollo, ce lo offre Paola dal blog Da lecarsi le dita

 Per lo spuntino

Montignac lo consiglia solo se ci viene fame, può essere costutuito da uno yogurt magro, o formaggio fresco magro o  da cruditè o mandorle e nocciole.

Ma durante tutta la giornata potete comunque bere questa deliziosa Acqua detox alla fragola, proposta dalla nostra blogger Debora dal blog Dolci costruzioni

Per la cena

Visto che per pranzo si è privilegiata la formula carboidrati e proteine, per la cena è preferibile scegliere la formula a base di proteine e grassi. Ricordatevi che la cena deve essere più leggera rispetto al pranzo.

  • Piatto di apertura
  • Piatto di contorno
  • Piatto principale

Come piatto di apertura è preferibile un piatto di verdura cotta e ce lo propone Giovanna dal suo blog Giovanna in cucina

Oppure dei fagiolini verdi in insalata dal blog In cucina con Mire

Per il contorno

un’altra deliziosa insalata di carciofi e asparagi proposta da Lia del blog Un’avvocato ai fornelli

Il piatto principale ce lo offre Maria Rosaria dal suo blog Cucina casareccia

One thought on “Montignac – idea menù

  • giugno 26, 2016 at 6:03 pm
    Permalink

    Non conoscevo la dieta Montignac, devo approfondirla per evitarmi i fastidiosi picchi glicemici che poi non fanno affatto bene alla salute.
    Grazie per queste idee, mi saranno utili!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.